Con Switchplus, il Gruppo Combell diventa il principale Domain Provider in Svizzera

Il Gruppo Combell annuncia di aver acquisito dalla Fondazione SWITCH la società svizzera di hosting Switchplus. Con questa acquisizione strategica, il Gruppo Combell entra nel mercato svizzero dell'hosting con l'ambizione di espandere la propria posizione nel paese. Con Switchplus, il Gruppo Combell diventa il leader nell'abilitazione digitale per imprenditori e piccole imprese.

297540 sunset%20zu%cc%88rich%20panorama 2zu5 834931 large 1544173878

Primi passi in Svizzera con forti ambizioni

 

Con l'acquisizione di Switchplus, il Gruppo Combell inizia i suoi primi sforzi in Svizzera. L’ambizione di costruire una forte reputazione e presenza sul mercato locale fa parte dei valori fondamentali del Gruppo Combell. Vuole mettere a disposizione agli imprenditori e alle piccole imprese locali i migliori strumenti possibili per la loro esistenza digitale.

 

Il Gruppo Combell non solo manterrà gli attuali impegnati di Switchplus a Zurigo, ma investirà nell'espansione, aggiungendo e rinnovando prodotti e servizi a favore dei clienti. Con il tempo, si separeranno allora sempre di più dalle radici della Fondazione SWITCH e definirà la propria identità futura, facendo un rebranding del proprio marchio.

 

Siamo entusiasti di iniziare il nostro stabilimento in Svizzera. Stiamo accogliendo molti nuovi clienti, nuovi colleghi e molta esperienza e vediamo un grande potenziale per il futuro. La nostra priorità è sempre stata quella di ispirare e innovare, a beneficio dei nostri clienti. Vogliamo dare una mano agli imprenditori e piccole imprese di costruire la loro identità digitale online utilizzando i nostri servizi. 

Jonas Dhaenens, CEO del Gruppo Combell

 

Switchplus come marchio di fiducia in Svizzera

 

Con oltre 400.000 domini registrati per circa 130.000 clienti, Switchplus detiene la quota di mercato più elevata tra tutte le società di registrazione .CH e .LI. Da quando è stata creata come società affiliata di SWITCH, switchplus viene vista come marchio di fiducia in Svizzera.

 

La Fondazione SWITCH è nota per la sua competenza nella fornitura di servizi digitali nel settore accademico in Svizzera. Storicamente è stata anche il registro del dominio di primo livello .CH. Ha venduto domini sia direttamente che indirettamente al cliente finale. Nel 2009 SWITCH ha deciso di creare Switchplus in vista della cessione della vendita diretta di domini.

 

Siamo molto lieti di vendere Switchplus al gruppo belga Combell. Sono inoltre lieto che il Gruppo Combell mantiene tutti gli impiegati e che Switchplus rimanga attiva sul mercato come azienda indipendente. Sono convinto che con l'esperienza e le dimensioni del Gruppo Combell, Switchplus troverà le condizioni ideali per una grande crescita.

Andreas Dudler, amministratore delegato di SWITCH

 

Entrambe le società hanno deciso di non condividere alcuna informazione finanziaria relativa all'operazione.

 

Informazioni su Switchplus

 

Switchplus è un esperto nella registrazione di domini e presenze sul Web. L'azienda offre ai clienti servizi e soluzioni che vanno dalla registrazione di domini ad una presenza web completa. Dalla sua fondazione nel 2009, Switchplus ha raggiunto una posizione di mercato leader in Svizzera. Con oltre 400.000 domini registrati per circa 130.000 clienti, Switchplus detiene la quota di mercato più elevata tra tutte le società di registrazione .CH e .LI. 

 

Informazioni su SWITCH

 

SWITCH si reputa per la sua affidabilità, sicurezza e potenza nel mondo digitale. In collaborazione con i suoi stakeholder nel e fuori il settore accademico, la Fondazione sviluppa e migliora soluzioni ICT olistiche nei settori del networking, della sicurezza, della gestione dell'identità e del cloud computing. Storicamente, SWITCH è stata anche il registro dei domini per le estensioni .CH e .LI. La fondazione impiega circa 100 persone nella sede centrale a Zurigo.

Download PDF
Download PDF
Profilo Aziendale team.blue

team.blue is a leading digital enabler for companies and entrepreneurs. The group was created by merging the Combell Group and the TransIP Group in 2019. It serves 1.2M customers in Europe and has more than 600 experts to support them. Its goal is to shape technology and provide powerful digital services for businesses worldwide.